1 dicembre 2016 / 17:52 / tra 10 mesi

Referendum, se vince 'no' per banche più difficile raccogliere capitale - Padoan

ROMA, 1 dicembre (Reuters) - Una eventuale vittoria del ‘no’ al referendum costituzionale del 4 dicembre renderebbe più difficile per le banche raccogliere capitale sul mercato, ha detto il ministro dell‘Economia Pier Carlo Padoan.

“Se vince il ‘no’ sarà più difficile raccogliere capitale”, ha detto in risposta a una domanda sui rischi per le banche in vista del voto referendario.

Intervenuto su Rai Tre, Padoan ha anche ribadito che il sistema bancario italiano nel suo complesso “è solido”.

Banca Mps sta provando a raccogliere 5 miliardi di capitale per evitare il rischio di una risoluzione. UniCredit, secondo quanto riferito da fonti vicine alla situazione, sta ragionando su un aumento di capitale tra 10 e 13 miliardi, con il Ceo Jean-Pierre Mustier che spinge per la parte alta del range.

(Stefano Bernabei)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below