Grecia, Esm conferma documento taglio debito, tasso 10 anni a minimo da 2 anni

mercoledì 30 novembre 2016 16:25
 

LONDRA/BRUXELLES, 30 novembre (Reuters) - Il Meccanismo di stabilità europeo (Esm) ha confermato che il proprio direttore generale presentarà lunedì ai ministri delle Finanze della zona euro un documento che delinea un possibile sgravio del debito a breve termine per la Grecia, i cui dettagli sono apparsi sul Wall Street Journal.

Un portavoce ha tenuto a precisare come la proposta, che secondo il quotidiano potrebbe tagliare il carico del debito di Atene di un quinto nel 2060, debba ancora ricevere l'appoggio dell'Eurogruppo, che si riunisce a Bruxelles il 5 dicembre.

"E' un documento di lavoro dell'Esm, che non ha ancora ricevuto l'endorsement dei ministri finanziari dell'area euro", ha detto.

In risposta alla notizia, il tasso del decennale greco è sceso al minimo da 2 anni, al 6,62%. Ai minimi da circa due anni anche il premio al rischio sulla controparte tedesca, strettosi a 637 punti base.

E' stato lo stesso Eurogruppo a maggio a chiedere a Klaus Regling, numero uno dell'Esm, di presentare le idee del fondo di salvataggio sul tema.

  Continua...