Commissione europea dovrebbe cedere ruolo vigilanza su budget - Weidmann

venerdì 25 novembre 2016 09:30
 

BERLINO, 25 novembre (Reuters) - La Commissione Europea dovrebbe essere sollevata dal controllo sui bilanci statali, perché è un ruolo troppo politico, ha detto il banchiere centrale tedesco e consigliere Bce Jens Weidmann, in un'intervista al quotidiano Handelsblatt.

"Non penso che una Commissione che interpreta il suo mandato così politicamente come quella attuale sia la più adatta a garantire la vigilanza dei budget in Europa", ha detto Weidmann, che è anche a capo della Bundesbank.

"(Il ministro tedesco delle Finanze) Wolfgang Schaeuble e io siamo entrambi convinti che questo compito dovrebbe essere trasferito a un'istituzione indipendente, che non è soggetta a conflitti di interesse", ha spiegato.

Weidmann ha aggiunto che non ritiene che la Bce dovrebbe occuparsi dei budget. Schaeuble in passato ha suggerito di incaricare il fondo European Stability Mechanism.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia