Portogallo colloca 700 milioni titoli Stato a 5 anni, tassi in rialzo

mercoledì 23 novembre 2016 12:11
 

LISBONA, 23 novembre (Reuters) - Salgono per il Portogallo i costi della raccolta a cinque anni nell'ultima asta del 2016, in linea al movimento della curva dei tassi che ha interessato stamane l'insieme dei periferici europei.

L'agenzia per la gestione del debito pubblico Igcp ha collocato 700 milioni di euro di carta a scadenza aprile 2021, poco meno dell'importo massimo del range fissato tra 500 e 750 milioni, al tasso di 2,222% da 1,751% del mese scorso.

Al momento dell'asta il rendimento espresso dal secondario era di circa 2,2%. Poco mosso il rapporto di copertura a 1,92.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia