Mps, esito ispezione Bce su alcune posizioni creditizie atteso entro metà 2017

mercoledì 23 novembre 2016 09:37
 

MILANO, 23 novembre (Reuters) - Mps conferma in una nota che sono in essere da diverse settimane attività ispettive da parte della Banca Centrale Europea con l'obiettivo di condurre una verifica sul processo di credit risk management e sul sistema di controlli di vario livello.

"Nell'ambito dell'ispezione è in corso una credit file review inerente alcune posizioni creditizie oggetto di specifico approfondimento da parte dell'Autorità di vigilanza. A seguito di un processo di verifica sulle metodologie e sui risultati dell'ispezione, anche a seguito di una fase di confronto con la Banca, BCE definirà gli esiti finali che sono attesi nella prima metà del 2017", dice la nota integrativa richiesta da Consob e pubblicata stamani sul sito della banca alla vigilia dell'assemblea che dovrà deliberare il piano di rafforzamento di capitale.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia