Iccrea Banca valuta utilizzo Gacs per vendita Npl - Torri

martedì 22 novembre 2016 17:35
 

MILANO, 22 novembre (Reuters) - Iccrea Banca sta conducendo uno studio di fattibilità per valutare la convenienza dell'utilizzo dello strumento della garanzia pubblica Gacs per la cessione di sofferenze.

Lo ha detto il direttore centrale finanza Andrea Torri durante il convegno sui non-performing loan organizzato da Imn.

Torri ha poi spiegato a margine che la holding delle banche di credito cooperativo potrebbe inglobare in un'eventuale operazione di cessione anche crediti delle BCC perchè si stima che l'utilizzo della Gacs, dati i costi di un'operazione assistita da garanzia pubblica, richiede un ammontare di crediti di circa un miliardo.

"Dopo aver dato delle linee guida sugli Npl, la Bce si aspetta dei piani per la gestione delle sofferenze e possibili cessioni fanno parte delle strategie di gestione," ha spiegato.

(Valentina Za)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia