Italia deve proseguire con riforme qualsiasi sia esito referendum - Visco

martedì 22 novembre 2016 07:31
 

MILANO, 22 novembre (Reuters) - L'Italia deve proseguire con le riforme per migliorare la propria strutttura produttiva qualsiasi sia l'esito del referendum costituzionale del 4 dicembre.

Lo afferma il governatore di Bankitalia Ignazio Visco in una intervista a 'La Stampa'.

"Lo sforzo di rendere il nostro ambiente economico più favorevole all'attività di impresa dovrà continuare", sottolinea Visco.

La risalita del premio al rischio dei titoli di Stato, fenomeno comune in Europa ma che ha mostrato una particolare evidenza per l'Italia, riflette in buona misura la percezione della nostra capacità di crescita, afferma inoltre il governatore.

"Il differenziale dei tassi d'interesse è ancora nei limiti di una valutazione ragionevole delle variabili in gioco", ha aggiunto.

Sul rischio che ci siano difficoltà sul cammino degli aumenti di capitale in cui saranno impegnati gli istituti italiani, Visco non si sbilancia ma afferma: "Si vedrà. Ho detto più volte che i rischi di instabilità non si lasciano degenerare. Servono risposte e si troveranno".

  Continua...