Ue, bail-in inappropriato per gestire crisi bancaria sistemica - consigliere Juncker

giovedì 17 novembre 2016 19:07
 

BRUXELLES, 17 novembre (Reuters) - Le regole del bail-in dell'Unione europea per ridurre i costi dei contribuenti nei salvataggi delle banche potrebbero non essere appropriate per affrontare una crisi sistemica del mondo bancario.

Lo ha detto un alto funzionario della Commissione Ue, José Leandro, uno dei principali consiglieri del presidente della Commissione Jean-Claude Juncker sulla riforma della zona euro, aggiungendo che il bail-in è pensato per gestire i problemi banca per banca, ma potrebbe non essere adeguato per una crisi maggiormente sistemica e potrebbe dover essere riconsiderato "il prima possibile".

"Stiamo approntando meccanismi che non sono probabilmente i più approprati per gestire una situazione sistemica come quella che vediamo in alcuni stati membri", ha detto Leandro ad una conferenza al parlamento europeo, sottolineando che si tratta di una sua visione personale.

(Francesco Guarascio)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia