Jobs Act, decontribuzione totale in 2017 per aziende Sud-Renzi

mercoledì 16 novembre 2016 15:00
 

ROMA, 16 novembre (Reuters) - Nel 2017 il governo applicherà la decontribuzione totale alle aziende che faranno nuove assunzioni nel Sud Italia nell'ambito del Jobs Act, e la misura costerà circa 730 milioni di euro.

Lo ha detto oggi il presidente del Consiglio Matteo Renzi durante un incontro a Caltanissetta con gli amministratori della provincia siciliana, come riferito da un portavoce.

"Gli incentivi del jobs act saranno confermati integralmente per il Sud Italia. Le aziende che assumono al Sud avranno la decontribuzione totale", ha detto il premier, indicando in 730 milioni il costo della misura.

Intanto, sempre oggi, l'Inps ha diffuso i dati sugli effetti del Jobs Act nei primi nove mesi di quest'anno. Tra gennaio e settembre le assunzioni da parte di privati sono state pari a 4.314.000, con una riduzione del 7,7% rispetto allo stesso periodo del 2015.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia". Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

.