BTP tonici, giù spread su bund e bono, tasso 10 anni torna sotto 2%

martedì 15 novembre 2016 17:42
 

MILANO, 15 novembre (Reuters) - Chiusura col segno più per
il secondario italiano che conferma la performance positiva
vista in mattinata, registrando inoltre una sovraperformance
sulla Germania e la Spagna, sollecitato da un quadro macro
migliore delle attese. Il rendimento del decennale di
riferimento, che ieri aveva chiuso a 2,025% rende in chiusura
1,9% dopo aver toccato un minimo di seduta a 1,864%. 
    ** Secondo i trader, dopo il recente calo, si tratta di un
rimbalzo tecnico "stimolato e sostenuto dai buoni dati
macroeconomici".
    ** Secondo i dati provvisori il Pil italiano nel terzo
trimestre è tornato a crescere, attestandosi sopra le attese.
Nel periodo luglio-settembre il Pil è cresciuto in termini
congiunturali dello 0,3% (+0,2% le attese) dopo una variazione
nulla nel trimestre precedente. Su base annua il Pil ha
registrato un aumento dello 0,9%, (attese +0,8%) rispetto al
+0,7% del trimestre precedente.  
    ** Buono anche il dato portoghese, che ha contribuito a dare
slancio ai periferici. L'economia lusitana nel terzo trimestre è
risultata in crescita dello 0,8% su base trimestrale e dell'1,6%
su base annua. 
    ** Lo spread Italia-Germania si è ristretto nel pomeriggio
fino a 157 punti base da una chiusura ieri a 170. Secondo gli
schermi TradeWeb, il differenziale fra i tassi dei decennali
italiano e spagnolo è sceso fino a 44 punti
base, dopo aver superato ieri i 50 punti base per toccare quota
53. Giovedì 17 la Spagna offrirà fra 3 e 4 miliardi di euro di
titoli di Stato con scadenza 2019, 2021, 2026. Attorno alle
17,30 il differenziale è in area 45 punti base.
    ** In linea alle stime il Pil della zona euro nel terzo
trimestre che mostra una dinamica positiva dello 0,3% rispetto
al trimestre precedente e dell'1,6% su base annua, secondo la
stima flash diffusa da Eurostat.
    ** A sostegno del generale clima positivo ha concorso poi
l'indice Zew, che ha mostrato che la fiducia degli investitori
tedeschi è cresciuta più del previsto a novembre.
         
============================ 17,30 =============================
 FUTURES BUND DIC.                     160,31   (+0,41)  
 FUTURES BTP  DIC.                     135,15   (+1,35)  
 BTP 2 ANNI  (GIU 18)                 105,248  (+0,080)   0,085%
 BTP 10 ANNI (GIU 26)                  97,470  (+1,112)   1,900%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                 104,415  (+2,864)   3,046%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------  PRECEDENTE
                                                     
 TREASURY/BUND 10 ANNI                          193         189
 BTP/BUND 2 ANNI                                 73          78
 BTP/BUND 10 ANNI                               159         170
 minimo                                       157,2       164,2
 massimo                                      169,0       178,1
 BTP/BUND 30 ANNI                               213         223
 BTP 10/2 ANNI                                181,5       188,7
 BTP 30/10 ANNI                               114,6       116,2
 ================================================================
    
 
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia" 
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia