BTP sottoperfomano in sell-off bond, aumenta rischio politico dopo vittoria Trump

venerdì 11 novembre 2016 12:59
 

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Ancora una seduta in rosso
per il mercato obbligazionario italiano, protagonista negativo
dell'ondata di correzione che ha colpito l'intero comparto dopo
la vittoria di Donald Trump alle presidenziali Usa. L'elezione è
interpretata come un campanello d'allarme in vista del
referendum costituzionale del 4 dicembre, al cui esito sembrano
legate le sorti del governo Renzi.
    **  Se il sell-off è generalizzato, in Europa ed
oltreoceano, per effetto del riposizionamento verso l'alto delle
aspettative d'inflazione, l'inattesa vittoria di Trump riporta
anche in primo piano il rischio che nei prossimi appuntamenti
elettorali possano prevalere le pulsioni anti-establishment
nell'elettorato, che peraltro sono ben evidenti nei sondaggi.
    ** I rendimenti dei Btp puntano in maniera decisa verso
l'alto, sia sul mercato sia nelle aste del mattino, e segnano i
massimi dall'estate 2015. 
    ** "La vittoria di Trump ha contribuito a rafforzare le
incertezze e i dubbi del mercato sul referendum. L'emissione di
oggi, al netto della volatilità generalizzata, fotografa
questo", commenta Vincenzo Longo, strategist di Ig.
    ** Ad indurre alla cautela degli operatori il pronunciamento
sul rating atteso a mercati chiusi da parte di Standard &
Poor's. L'agenzia Usa attualmente valuta Roma 'BBB-', livello
più basso dell'investment grade, e ha un outlook stabile
sull'Italia. In un'intervista ad agosto, il responsabile dei
rating sovrani Kraemer ha definito limitata l'importanza
dell'esito in sé del referendum costituzionale del 4 dicembre,
segnalando però come sussitano "margini per delusioni" sul
rating sovrano italiano
    ** Tornando al mercato, sotto particolare pressione la parte
a medio-lungo termine, come evidenziato dall'asta odierna in cui
il Tesoro non ha fatto il pieno, collocando 6,917 miliardi a
fronte di una offerta tra 5,25 e 7,25 miliardi in Btp a 3, 7, 24
e 30 anni, proprio per la scarna domanda registrata sui Btp 2040
e 2047.  
    "Il 3 anni e il 7 anni sono andati piuttosto bene, la
domanda è stata robusta e come prezzo sono usciti a premio sul
secondario rispettivamente di 6 e di oltre 10 centesimi. Sui due
lunghi invece è stato probabilmente tagliato qualcosa per
mantenere i prezzi a mercato", commenta Luca Cazzulani
strategist di UniCredit. 
    ** I rendimenti di emissione delle scadenza a 3 e 30 anni --
rispettivamente 0,30% e 3,14%, sono risultati i più alti da
luglio 2015, mentre il tasso d'assegnazione del Btp 7 anni
--1,37% -- è salito eguagliando quello di settembre dell'anno
scorso. 
    ** In questo contesto, il tasso del decennale italiano è
salito sul mercato fino a 1,95%, massimo da fine agosto 2015, da
1,83% di ieri sera, mentre prima della vittoria di Trump
viaggiava in area 1,64%.. Il differenziale con
l'analoga scadenza del Bund è salito fino a 164 punti base,
massimo dal 24 giugno, quando il mercato restò scioccato dalla
Brexit, da 155 di ieri sera. 
    ** Intorno alle 12,35 il rendimento del Btp 10 anni italiano
è in area 1,89%, il relativo spread con il bund a 161 centesimi
    ** Ha toccato il nuovo picco da febbraio 2012 a 47 punti
base (in aumento di 3 pb rispetto a ieri) il premio a rischio
sul tratto decennale pagato dalla carta italiana nei confronti
di quella spagnola, segnaletico di come Roma sconti un maggior
rischio politico rispetto a Madrid, alla luce della fase
incognita che si aprirebbe con una vittoria del no al
referendum. 
    
============================ 12,30 =============================
 FUTURES BUND DIC.                     160,45   (-0,19)  
 FUTURES BTP  DIC.                     135,18   (-0,76)  
 BTP 2 ANNI  (GIU 18)                 105,261  (-0,070)   0,089%
 BTP 10 ANNI (GIU 26)                  97,447  (-0,614)   1,904%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                 102,618  (-2,121)   3,138%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------  PRECEDENTE
                                                     
 TREASURY/BUND 10 ANNI                          181         180
 BTP/BUND 2 ANNI                                 73          69
 BTP/BUND 10 ANNI                               161         155
 minimo                                       154,9       145,4
 massimo                                      163,9       157,0
 BTP/BUND 30 ANNI                               221         211
 BTP 10/2 ANNI                                199,3       187,7
 BTP 30/10 ANNI                               123,4       117,5
 ================================================================
    
    
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia" 
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia