Banche Italia, cala portafoglio titoli Stato italiani settembre -Bankitalia

giovedì 10 novembre 2016 10:36
 

MILANO, 10 novembre (Reuters) - È sceso in settembre, per il terzo mese consecutivo, il controvalore dei titoli di Stato italiani detenuti dalle banche operanti nel Paese.

Secondo i dati contenuti nel supplemento al bollettino statistico di Banca d'Italia 'Moneta e banche', gli istituti di credito con base in Italia detenevano a fine settembre titoli di Stato nazionali per 394,576 miliardi di euro -- il livello più basso da dicembre 2015 -- rispetto ai 401,102 miliardi del mese precedente.

Nel dettaglio, il calo ha interessato soprattutto le posizioni sui Btp, passate a 283,133 miliardi dai 288,319 di agosto; il lieve diminuzione anche le posizioni su Bot (a 24,861 miliardi da 25,818) e Ctz (14,744 miliardi da 15,343), mentre risultano praticamente invariate quelle sui Cct (57,393 miliardi da 57,112).

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia