Tesoro offre fino a 7,25 mld in asta Btp medio-lungo venerdì 11

martedì 8 novembre 2016 18:27
 

MILANO, 8 novembre (Reuters) - In occasione del collocamento di venerdì prossimo 11 novembre il ministero dell'Economia metterà a disposizione degli investitori un totale tra 5,25 e 7,25 miliardi in titoli a medio-lungo.

Lo annuncia una nota di Via XX Settembre.

Nel dettaglio verranno offerti tra 2,25 e 2,75 miliardi del Btp a tre anni 15 ottobre 2019 cedola 0,05% -- terza tranche -- tra 1,75 e 2,25 miliardi della quinta tranche del sette anni 15 ottobre 2023 0,65% e tra 750 milioni e 1,5 miliardi della sesta riapertura del Btp 1 marzo 2047. In offerta anche la ventesima tranche del titolo 1 settembre 2040, durata residua 24 anni, per 500/750 milioni.

L'asta ha regolamento martedì 15 novembre.

Verranno riconosciuti 31 giorni di dietimi sia sul Btp a tre anni sia sul sette anni e 75 su entrambi i trent'anni.

Le provvigioni sono pari a 0,15% sul Btp a tre anni, 0,30% sul sette, 0,40% sul 30 anni e 0,35% sulla scadenza 2040.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia