Fisco, entrate tributarie gennaio-settembre +3,7% su anno - Tesoro

lunedì 7 novembre 2016 15:17
 

ROMA, 7 novembre (Reuters) - Nei primi nove mesi del 2016 le entrate tributarie erariali ammontano a 313.457 milioni di euro, con un aumento del 3,7% su anno.

Lo rende noto il ministero dell'Economia in una nota, precisando che "neutralizzando gli effetti sul gettito dei versamenti dell'imposta di bollo, che dal 2016 hanno una diversa modalità di riscossione, e di quelli del canone televisivo, le entrate tributarie nel periodo in esame aumentano del 4,6%".

Per quanto riguarda il canone televisivo, al mese di settembre "risultano incassati complessivamente 1.076 milioni di euro, somme che, tuttavia, non sono ancora contabilizzate nel Bilancio dello Stato".

Le entrate Irpef salgono del 3,2% e il gettito Ires registra un incremento del 9,7% su anno.

Prosegue il trend di crescita delle entrate dell'Iva, che ammontano a 84.707 milioni (+5,8%).

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia". Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia