Tesoro assegna 1,5 mld euro Btp 2033 in concambio, ritira 5 titoli

venerdì 4 novembre 2016 11:01
 

MILANO, 4 novembre (Reuters) - Collocato l'ammontare massimo di 1,5 miliardi di euro del Btp 1 febbraio 2033 cedola 5,75%, con l'odierna operazione di concambio, in cui il Tesoro ha riacquistato tre Btp, un Ctz e un CctEu sulle scadenze 2017 e 2018.

Lo si legge in una nota del ministero dell'Economia, i cui dettagli sono riportati alle pagine Reuters e .

A fronte del collocamento del nuovo titolo, il ministero ha riacquistato 2,164 miliardi di carta in circolazione.

Nel dettaglio, sono stati ritirati 530,178 milioni del Btp 1 novembre 2017 coupon 3,50%, al prezzo di 103,610, 386,540 milioni del Btp 1 febbraio 2018 4,50% a 105,630 e 248,123 milioni del Btp 1 agosto 2018 4,50% a 107,710.

Riacquistati inoltre 660,076 milioni del Ctz 27 febbraio 2017 al prezzo di 100,093 e 338,953 milioni del Ccteu 15 ottobre 2017, pagato 100,753.

Si tratta della quinta operazione di concambio condotta dal Tesoro quest'anno.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia