Spagna, si riduce rischio politico, ma permane incertezza - Fitch

lunedì 31 ottobre 2016 17:25
 

MILANO, 31 ottobre (Reuters) - La formazione di un nuovo governo in Spagna sostiene la convinzione di Fitch secondo cui vi sia stata una riduzione del rischio politico sul Paese a seguito delle elezioni dello scorso giugno.

Lo afferma l'agenzia di rating in una nota, in cui si sottolinea tuttavia che l'incertezza permane, ad esempio su una delle prime sfide, ovvero la revisione della legge di bilancio per l'anno prossimo.

Il nuovo governo guidato dal premier uscente Mariano Rajoy ha ottenuto la fiducia al parlamento di Madrid ieri, ma il fatto che si tratti di un esecutivo di minoranza, spiega Fitch, lo obbliga inevitabilmente a dover cercare il sostegno alla propria agenda politica: difficoltà che, si sottolinea, verrà esacerbata dai calcoli del Partito socialista, che deciderà di volta in volta come muoversi.

"Non ci aspettiamo quindi sostanziali riforme strutturali, come quelle realizzate nella precedente legislatura" scrive Fitch. "C'è un ulteriore rischio che il governo non sia in grado di durare per tutto il suo mandato, nonostante le regole parlamentari sul voto di sfiducia, che favoriscono i partiti al governo".

Fitch attribuisce attualmente un rating sovrano BBB+ con outlook stabile alla Spagna.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia