Ferrovie, accordo ministero Economia-Bei per finanziare sicurezza rete

giovedì 27 ottobre 2016 15:54
 

ROMA, 27 ottobre (Reuters) - La Banca europea per gli investimenti (Bei) e il ministero dell'Economia hanno perfezionato oggi un accordo per finanziare con 1 miliardo gli interventi per la messa in sicurezza e l'ammodernamento della rete ferroviaria gestita da Rfi, società del gruppo Ferrovie dello Stato (IPO-FERRO.MI: Quotazione).

Lo riferisce un comunicato congiunto di Bei e Mef, che indica nel dettaglio i vari progetti finanziati, tra cui il potenziamento della sicurezza di 79 tunnel e gli studi sismici su 31 linee e nodi ferroviari.

La Bei concederà il prestito al Mef a condizioni agevolate consentendo un risparmio sulla spesa per interessi.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia".

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia