BTP-Apertura in calo, tasso 10 anni a 1,56% in attesa aste - Tradeweb

venerdì 28 ottobre 2016 09:09
 

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Mercato obbligazionario italiano ancora in calo nelle prime battute della seduta odierna, in attesa delle aste a medio lungo di fine mese.

In apertura, su piattaforma Tradeweb, il tasso sul Btp a 10 anni si porta a 1,56% da 1,54% dell'ultima chiusura. Nel corso della seduta di ieri il rendimento è salito fino a quota 1,57%, ai massimi dallo scorso febbraio.

Il differenziale di rendimento tra Btp e Bund decennali si attesta a 138 punti base dai 137 della chiusura di ieri.

Si va verso una sensibile risalita dei rendimenti nelle aste a medio lungo italiane di questa mattina, su cui l'offerta complessiva del Tesoro è fino a 8,5 miliardi di Btp quinquennali (novembre 2021) e decennali (dicembre 2026) e del nuovo Ccteu 15 febbraio 2024.

Le prime quotazioni sul secondario danno il novembre 2021 al rendimento di 0,61% e il dicembre 2026 a 1,63%, contro rispettivamente 0,28% e 1,21% delle aste di un mese fa: in entrambi i casi si tratterebbe di un massimo in asta da circa un anno.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia