BOND EURO-Apertura poco variata dopo calo ieri, in arrivo aste Btp, Ccteu

venerdì 28 ottobre 2016 08:39
 

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Poco variati in apertura i
futures sui titoli di Stato tedeschi e italiani dopo le forti
vendite di ieri, mentre il mercato attende le aste di Btp e
Ccteu.
    ** Alla base della recente correzione dei mercati europei
c'è la prospettiva di un riduzione, per quanto graduale, del
programma d'acquisti della Bce. Il ridimensionamento potrebbe
partire già dopo marzo 2017 e su questo punto farà probabilmente
chiarezza il meeting di inizio dicembre della banca centrale.
    ** Il governatore della banca centrale spagnola Luis Linde
ha affermato esplicitamente che è in corso una discussione sulla
riduzione del Qe, che -- ha sottolineato -- sarà importante
condurre in maniera graduale. 
    ** La seduta di ieri ha registrato una nuova sensibile
risalita dei tassi sul secondario: il Btp decennale ha chiuso a
1,54% dopo un picco giornaliero a 1,57%, nuovo massimo da fine
febbraio; lo spread su Germania ha invece stretto a 137 pb, in
scia alle vendite che hanno interessato anche la carte tedesca.
    ** Il Tesoro offre stamane fino a 8,5 miliardi complessivi
di Btp quinquennali (novembre 2021) e decennali (dicembre 2026)
e del nuovo Ccteu 15 febbraio 2024. 
    ** È attesa una generalizzata risalita dei rendimenti in
asta. Le quotazioni di mercato di ieri in chiusura prospettano
tassi ai massimi da fine 2015 sia per il 5 anni sia per il 10
anni, rispettivamente a 0,583% e 1,596%
 da 0,28% e 1,21% dell'asta di fine settembre.
    ** Sul fronte macro, la mattinata ha già portato i dati
preliminari sul Pil francese del terzo trimestre, tornato in
crescita dello 0,2% congiunturale, leggermente meno delle
attese, dopo lo stallo del secondo trimestre.
    **  Non mancheranno altri dati di rilievo in giornata, a
partire dalle stime flash sull'inflazione di ottobre in Francia,
Spagna e Germania. I mercati cercano conferme del trend di
risveglio dei prezzi al consumo già suggerito dai numeri di
settembre. Nel pomeriggio il focus si sposta decisamente sulla
primissima lettura del Pil Usa del terzo trimestre: il consensus
è per una crescita annualizzata del 2,5%, in accelerazione
rispetto all'1,4% del secondo.
        
 ========================= ORE 8,35 ===========================
 FUTURES EURIBOR DIC.         100,305 ( inv. )
 FUTURES BUND DICEMBRE       161,98  (+0,01)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        139,29  (+0,03)      
 BUND 2 ANNI             101,166 (-0,005)  -0,619% 
 BUND 10 ANNI            98,309 (+0,013)   0,174% 
 BUND 30 ANNI           143,842 (+0,080)   0,832% 
 
 ==============================================================
        
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia