Grecia, Esm versa tranche prestito da 2,8 mld euro prevista in bailout

martedì 25 ottobre 2016 12:30
 

BRUXELLES, 25 ottobre (Reuters) - Il fondo di salvataggio europeo Esm (European Stability Mechanism) ha erogato un prestito da 2,8 miliardi di euro alla Grecia, facendo seguito all'impegno preso dai ministri finanziari della zona euro nei confronti di Atene, previo soddisfacimento da parte di quest'ultima di una serie di condizioni.

Lo ha reso noto il direttore generale dell'Esm Klaus Regling.

La Grecia utilizzerà 1,1 miliardi dei fondi ricevuti per il servizio del debito, mentre 1,7 miliardi saranno versati su un conto separato per essere destinati al pagamento degli arretrati.

L'operazione s'inserisce nel terzo piano di salvataggio sottoscritto nell'estate del 2015. Il fondo di salvataggio europeo ha fin qui erogato 173,5 miliardi di euro di finanziamenti alla Grecia ed è al momento il principale creditore di Atene.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

  Continua...