BTP stabile con lunghi in recupero dopo Draghi, attesa agenzie rating

venerdì 21 ottobre 2016 12:09
 

MILANO, 21 ottobre (Reuters) - Il secondario italiano appare
"ben impostato", in una seduta caratterizzata da volumi
contenuti all'indomani della riunione della Bce che a dire dai
trader non è apparsa comunque risolutiva per dissipare i dubbi
del mercato sull'orientamento di politica monetaria della Bce
nel medio termine.
    ** "Sul mercato sta prevalendo la tendenza alla
stabilizzazione, con i prezzi che si attestano sulla parte alta
del range delle ultime sedute. L'impressione che ho ricevuto
dalle parole di Draghi è che in seno al consiglio della Bce ci
siano forti divergenze di orientamento" dice un trader italiano.
    ** Ieri, come previsto, Francoforte ha lasciato invariati i
tassi e in conferenza stampa il presidente Mario Draghi ha
sottolineato che al momento il consiglio Bce non ha discusso né
ipotesi di allungamento né di progressiva rimozione del
programma di Qe.
    ** "Comunque ha fatto bene al mercato la netta smentita di
qualunque discussione relativa a un 'tapering'" dice ancora il
trader. "Adesso si aspettano i pronunciamenti delle agenzie di
rating, con particolare attenzione a Dbrs sul Portogallo".  
    ** A fine giornata arriverà il pronunciamento di Fitch
sull'Italia (la valutazione attuale è di 'BBB+' con outlook
stabile). Fitch ha già sottolineato la centralità del referendum
costituzionale, affermando che un'eventuale vittoria del 'no'
avrebbe un impatto negativo. Tra gli altri, in calendario c'è
anche Dbrs sul Portogallo. Con una valutazione 'BBB(low)' con
outlook stabile, Dbrs è l'unica agenzia che mantiene Lisbona in
area 'investment grade', consentendo ai titoli di Stato
l'accesso alle operazioni di rifinanziamento e al programma di
Qe della Bce.
    ** A mercati chiusi il Tesoro comunica i dettagli dell'asta
di indicizzati di mercoledì 26 ottobre (questo mese non è
previsto il Ctz). Secondo Intesa Sanpaolo l'offerta sarà per
massimo un miliardo. Ieri si è chiuso il collocamento del nuovo
Btp Italia, con una raccolta complessiva di 5,22 miliardi. La
copertura del target di funding 2016 del Tesoro sale a quasi il
90%.
      
============================ 11,50 =============================
 FUTURES BUND DIC.                     164,19   (-0,10)  
 FUTURES BTP  DIC.                     141,32   (+0,16)  
 BTP 2 ANNI  (GIU 18)                 105,679  (-0,005)  -0,045%
 BTP 10 ANNI (GIU 26)                 102,190  (+0,116)   1,360%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                 117,426  (+0,616)   2,440%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           175         174
 BTP/BUND 2 ANNI                                  62          63
 BTP/BUND 10 ANNI                                135         137
 minimo                                        135,4       133,7
 massimo                                       137,0       138,0
 BTP/BUND 30 ANNI                                185         188
 BTP 10/2 ANNI                                 140,5       142,3
 BTP 30/10 ANNI                                108,0       109,1
 ================================================================
    
 

    Per una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia