BUZZ BORSA-Mps, non si ferma la corsa, proseguono ricoperture in attesa piano

venerdì 21 ottobre 2016 11:35
 

MILANO, 21 ottobre (Reuters) - ** Mps prosegue la corsa in borsa, dove sale fino al 10% portando a oltre il 50% il rialzo da inizio settimana, a fronte di un mercato che dopo cinque sedute di rialzi si prende oggi una pausa di riflessione.

** I trader citano il proseguimento della chiusura di posizioni corte sul titolo e il sentiment positivo degli investitori con l'approssimarsi del piano industriale, che sarà varato dal Cda lunedi prossimo, oltre che dalla presenza di due piani alternativi per la messa in sicurezza dell'istituto.

** In particolare, secondo un trader "il mercato sembra che stia dando un po' più di fiducia al piano Passera che comporta un aumento di capitale meno pesante di quanto preventivato".

** Alle 11,30 circa Mps, di gran lunga il migliore titolo del FTSE Mib, è in asta di volatilità dopo un rialzo del 10,26% a 0,263 euro, ai massimi da inizio agosto. Dai minimi del 7 ottobre scorso a 0,1615 euro, il titolo dell'istituto senese ha messo a segno un guadagno del 63% circa. I volumi di scambio sono particolarmente intensi, con circa 171 milioni di pezzi trattati, superiori a quelli già forti delle ultime cinque sedute, pari in media a 152,7 milioni.

** Secondo indiscrezioni stampa alcuni tra i potenziali investitori interessati al piano di ricapitalizzazione, in particolare il Qatar e gli altri fondi sovrani del Golfo, avrebbero avviato un'analisi approfondita del dossier.

** Inoltre, sempre secondo la stampa, alcuni investitori istituzionali (tra cui Blackrock) avrebbero firmato degli accordi confidenziali per l'accesso alla data room del piano subito dopo la sua presentazione.

** L'obbligazione subordinata di Mps con scadenza settembre 2020 e cedola al 5,6% < IT054054491=>, scambia in rialzo di circa un punto al prezzo di 74,00, corrispondente a un rendimento del 14,9% circa.

.

  Continua...