Snam avvia collocamento bond 4 anni da 500 mln euro, MS +30/35 pb - Ifr

martedì 18 ottobre 2016 10:40
 

MILANO/LONDRA, 18 ottobre (Reuters) - Snam ha avviato oggi il collocamento di un nuovo bond a quattro anni da massimi 500 milioni di euro.

Lo riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters, fornendo una prima indicazione di rendimento tra 30 e 35 punti base su midswap.

La nuova emissione arriva mentre si attendono i risultati del buyback obbligazionario da massimi 2 miliardi (su 10 titoli in circolazione) lanciato dalla società la settimana scorsa e conclusosi ieri.

Contestualmente all'avvio dell'offerta di riacquisto Snam aveva inoltre collocato un'obbligazione decennale da 1,25 miliardi.

Il pricing della nuova emissione (scadenza 25 ottobre 2020) avverrà in giornata; i proventi -- prosegue Ifr -- verranno utilizzati anche per il buyback obbligazionario, oltre che per scopi generali legati alla gestione aziendale.

L'operazione è gestita da Banca Imi, Barclays, Bbva, Bnp Paribas, Citi, Goldman Sachs, JP Morgan, Mizuho, Societe Generale e Unicredit.

Snam ha rating Baa1 per Moody's, BBB per S&P e BBB+ per Fitch.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia