Telecom Italia, mandato per bond 9 anni, rendimento in area 300 pb su Ms

venerdì 23 settembre 2016 09:51
 

MILANO, 23 settembre (Reuters) - Telecom Italia ha incaricato un pool di banche di gestire l'emissione di un bond con scadenza 9 anni.

Lo riferisce Ifr, servizio Thomson Reuters, aggiungendo che le prime indicazioni di redimento si attestano a 300 punti base sul tasso del midswap.

L'operazione sarà curata da Banca Imi, Deutsche Bank, Mediobanca e Morgan Stanley affiancati da Commerzbank, Ing, Rbs, Santander e Ubs.

Telecom Italia ha rating Ba1 per Moody's, BB+ per Standard & Poor's e BBB- per Fitch.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia