Legge Bilancio, iperammortamento al 250% per beni 4.0 - Calenda

giovedì 22 settembre 2016 16:43
 

ROMA, 22 settembre (Reuters) - La legge di Bilancio introdurrà per tutto il 2017 un 'iperammortamento' al 250% sull'investimento in beni strumentali innovativi, quelli legati alla cosiddetta Industria 4.0.

Lo conferma il ministro dello Sviluppo Carlo Calenda nel corso del question time in Senato.

"Il tempo è 5 anni al 250% con una catalogazione di beni su cui stiamo lavorando", ha detto il ministro.

La legge di Stabilità varata lo scorso anno incentiva gli investimenti in beni strumentali fatti fino al 31 dicembre 2016 aumentando la deduzione ai fini Ires e Irpef. La maggiorazione del costo fiscalmente riconosciuto è del 40% e alza pertanto al 140% il valore della deduzione.

Calenda spiega che la prossima manovra, oltre a contenere l'iperammortamento, prorogherà anche il superammortamento al 140% ad eccezione di veicoli ed altri mezzi di trasporto, per cui è prevista una maggiorazione ridotta al 120%.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia