BTP, leggero recupero extra-lunghi dopo marcato irripidimento curva

venerdì 16 settembre 2016 11:45
 

MILANO, 16 settembre (Reuters) - Si riporta in terreno
positivo il secondario italiano, sostenuto da ricoperture dopo
le pesanti vendite delle ultime sedute che hanno preso di mira
in particolare la parte extra-lunga.
    ** Al di là della leggera discesa dei rendimenti, balzati
negli scorsi giorni ai massimi da fine giugno sul tratto a dieci
e trent'anni, da segnalare anche un lieve moderazione del
movimento di 'steepening' sul segmento 10/30.
    ** Si conferma inoltre la marcata pesantezza della carta
italiana nei confronti di quella spagnola: il premio rendimento
Btp/Bund viaggia infatti saldamente oltre 130 punti base mentre
il Bono paga meno di 110 centesimi rispetto all'equivalente
tedesco, tornato nel frattempo in negativo.
    ** "La situazione spagnola è ormai cristallizzata, sulla
carta italiana la pressione proseguirà molto probabilmente da
qui alla data del referendum, che peraltro resta da definire"
ragiona un operatore.
    ** I benchmark italiani restano comunque oggi risparmiati
dalle vendite, incuranti della correzione di Piazza Affari che
mette in evidenza una particolare pesantezza dei finanziari, con
Mps in asta di volatilità poi tornata a trattare in calo di
oltre 5%.
    ** Molto male invece fa il Portogallo, con lo spread sul
Bund decennale in volata fino a 350 punti base ai massimi da
febbraio. In agenda questa sera a mercati chiusi, il giudizio di
Standard & Poor's dovrebbe confermare il rating sovrano lusitano
al livello di 'junk'.
    ** La stampa locale riportava ieri i commenti del primo
ministro portoghese Antonio Costa, che escludeva l'ipotesi di un
nuovo pacchetto di aiuti da parte dei creditori internazionali.
Il solo fatto che sia circolata sui mercati la parola 'bailout'
ha comunque fatto lievitare i rendimenti. Qualora tra poco più
di un mese -- in data 21 ottobre -- Dbrs rivedesse al ribasso il
profilo creditizio del Paese, i titoli portoghesi non verrebbero
più accettati dalla Bce come collaterale.

============================ 11,40 =============================
 FUTURES BUND DIC.                     164,06   (+0,58)  
 FUTURES BTP  DIC.                     141,63   (+0,31)  
 BTP 2 ANNI  (GIU 18)                 106,016  (+0,005)  -0,044%
 BTP 10 ANNI (GIU 26)                 102,646  (+0,250)   1,313%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                 118,578  (+0,934)   2,394%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           169         168
 BTP/BUND 2 ANNI                                  63          62
 BTP/BUND 10 ANNI                                132         130
 minimo                                        130,9       126,9
 massimo                                       133,9       130,8
 BTP/BUND 30 ANNI                                177         178
 BTP 10/2 ANNI                                 135,7       136,9
 BTP 30/10 ANNI                                108,1       109,8
 ================================================================
    
   
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia