Sisma, burocrazie Ue non possono bloccare interventi - Renzi

giovedì 15 settembre 2016 08:58
 

ROMA, 15 settembre (Reuters) - Il premier Matteo Renzi ribadisce l'intenzione di attingere, se necessario, a nuova flessibilità in bilancio per finanziare il piano 'Casa', "anche a costo di qualche discussione in Europa".

Dopo il sisma di fine agosto, che ha devastato il Centro Italia e ucciso quasi 300 persone, il governo ha annunciato un progetto pluriennale di prevenzione contro le catastrofi naturali e di efficientamento energetico.

"Tutto ciò che serve per la stabilità dei nostri figli non deve essere minimamente bloccato dalle burocrazie Ue", ha detto il presidente del consiglio a Unomattina.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia