Mps, Morelli favorito come nuovo AD, verso slittamento aumento capitale -fonte

giovedì 8 settembre 2016 20:47
 

MILANO, 8 settembre (Reuters) - Per la sostituzione di Fabrizio Viola nel ruolo di AD di Mps il favorito è Marco Morelli, responsabile di BofA-Merrill Lynch per l'Italia. Lo dice una fonte vicina alla situazione, dopo che una nota dell'istituto ha comunicato l'imminente addio di Viola .

"E' molto, molto, molto probabile, sarà lui al 99,9%", dice la fonte. "La decisione -- prosegue -- è legata alla volontà di dare al mercato un segnale di cambiamento rispetto a un amministratore delegato che aveva già fatto due aumenti di capitale nell'ultimo periodo, e imprimere un passo nuovo alla banca".

La fonte aggiunge che, per quanto riguarda l'aumento di capitale, c'è ancora molta strada da fare. "E' tutto ancora da definire. Per aumento di capitale, conversione del debito subordinato e (la ricerca di) anchor investor si andrà con tutta probabilità a gennaio-febbraio".

Nel comunicato di fine luglio l'istituto senese aveva annunciato di voler chiudere l'operazione entro il 2016.

(Paola Arosio)

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia