BOND EURO moderatamente positivi in apertura, dati tedeschi deludono attese

mercoledì 7 settembre 2016 08:37
 

MILANO, 7 settembre (Reuters) - In denaro anche se senza
slancio l'obbligazionario europeo in apertura di seduta, sulla
scia anche della statistica decisamente inferiore alle
aspettative dei mercati sulla produzione tedesca di luglio.
    ** A fronte della mediana delle attese raccolte da Reuters,
che scommetteva su un recupero mensile di 0,2% e dopo
un'espansione di 0,8% in fiugno, il settore industriale della
prima economia europea evidenzia una contrazione di 1,5%. 
 
    ** Più che sul fronte macro l'agenda è generosa di spunti
dal lato dell'offerta. In tarda mattinata il nuovo collocamento
tedesco sul tratto decennale -- con un importo indicato in circa
5 miliardi sulla scadenza agosto 2026 -- seguito dal risultato
del nuovo concambio del Tesoro, che assegnerà fino a 2 miliardi
di Btp 2028 ritirando cinque titoli sulle scadenze 2017 e 2018.
Da ricordare anche il rifinanziamento greco sul breve termine.
    ** Il posizionamento degli operatori rispetto alla riunione
Bce di domani sui tassi appare al momento assolutamente
neutrale.

 ========================= ORE 8,35 ===========================
 FUTURES EURIBOR SETT.        100,310 ( inv. )
 FUTURES BUND SETTEMBRE      168,19  (+0,13)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE       146,04  (+0,01)      
 BUND 2 ANNI             101,371 (+0,015)  -0,674% 
 BUND 10 ANNI           101,136 (+0,050)  -0,114% 
 BUND 30 ANNI           157,823 (+0,374)   0,436% 
 
 ==============================================================
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia