Mps, per aumento probabili più misure, Tesoro non ha ancora deciso -Padoan

venerdì 2 settembre 2016 11:08
 

CERNOBBIO, 2 settembre (Reuters) - Il Tesoro, attualmente primo azionista di Mps con circa il 4%, non ha ancora deciso come comportarsi in occasione dell'aumento di capitale dell'istituto senese.

A dirlo è il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan.

"La valutazione dell'aumento è complessa. Quando ci saranno tutti i dettagli decideremo", ha detto il ministro a Reuters a margine del workshop Ambrosetti.

Sull'ipotesi di conversione in equity dei bond subordinati Padoan ha detto che per l'aumento sono aperte diverse opzioni e che "probabilmente convivranno più misure".

La conversione del debito subordinato in azioni ridurrebbe la richiesta di capitale agli azionisti rispetto ai 5 miliardi complessivi previsti.

(Francesca Landini, Luca Trogni)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia