Terremoto,non impatto forte su profilo credito titoli italiani Rmbs-Moody's

martedì 30 agosto 2016 12:03
 

MILANO, 30 agosto (Reuters) - Il terremoto che ha colpito la settimana scorsa Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto non avrà conseguenze rilevanti sul profilo creditizio dei titoli garantiti da mutui residenziali.

Lo scrive un rapporto Moody's dedicato alle obbligazioni 'residential mortgage backed' (Rmbs).

"La zona interessata dal sisma è di piccole dimensioni, con un'esposizione media limitata allo 0,6% e la composizione del portafoglio crediti Rmbs è altamente diversificata" si legge nello studio odierno dell'agenzia di rating a cura di Antonio Tena, vice presidente e senior analiyst per finanza strutturata.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia