BTP -Lieve calo in vista aste e Yellen, Portogallo recupera su accordo Ue

giovedì 25 agosto 2016 12:39
 

MILANO, 25 agosto (Reuters) - Il secondario italiano appare
in lieve calo, di fatto in sostanziale stabilità, in un clima di
attesa degli eventi imminenti: il discorso della presidente
della Fed Janet Yellen domani a Jackson Hole e le aste italiane
della prossima settimana.
    ** La Commissione europea e il Portogallo hanno ieri trovato
un accordo di massima sulla ricapitalizzazione, a condizioni di
mercato, della malandata banca statale Gcd, prospettando
un'iniezione fino a 2,7 miliardi di euro in fondi statali e
quasi altrettanto in bond e azioni. 
    ** L'accordo già ieri ha mitigato i timori legati al
comparto bancario e ha spinto i rendimenti dei titoli di
riferimento portoghesi a lasciare i massimi di un mese. Attorno
alle 12,20 il decennale di riferimento portoghese 
rende 2,973% da una chiusura di ieri a 2,995%. Nei giorni scorsi
il titolo ha toccato massimi di rendimento sopra il 3%.
    ** "Il mercato è abbastanza tranquillo, il future si muove
in un range di 30 tick. Non ci sono grossi spunti, si guarda
alle aste della prossima settimana e al discorso di Yellen
domani. Il Portogallo offre un po' di supporto ai periferici, ma
niente di sostanziale in questo clima attendista", dice un
trader italiano. 
    ** Oggi a mercati chiusi il ministero dell'Economia
comunicherà il dettaglio di quantitativi e tipologie delle aste
a medio-lungo termine in agenda martedì 30 agosto. Si comporrà
così il quadro delle aste di fine mese, dopo che ieri il Tesoro
ha comunicato l'emissione di 6 miliardi Bot semestrali lunedì 29
agosto, a fronte di titoli in scadenza per 6,875 miliardi.
    ** Oggi parte anche il forum di banchieri centrali
organizzato ogni anno dalla Fed di Kansas City a Jackson Hole.
L'attesa è concentrata sull'intervento di domani di Yellen, che
dovrebbe fornire una guidance sulle prossime mosse di politica
monetaria della Fed, dopo che nei giorni scorsi alcuni esponenti
dell'istituto centrale hanno fatto cenno all'avvicinarsi del
momento di una stretta monetaria.
             
============================ 12,20 =============================
 FUTURES BUND SETT.                    167,52   (-0,05)  
 FUTURES BTP SETT.                     145,34   (-0,10)  
 BTP 2 ANNI  (GIU 18)                 106,294  (-0,030)  -0,079%
 BTP 10 ANNI (GIU 26)                 104,229  (-0,108)   1,144%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                 125,032  (-0,099)   2,129%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           164         165
 BTP/BUND 2 ANNI                                  55          56
 BTP/BUND 10 ANNI                                123         122
 minimo                                        121,6       121,2
 massimo                                       123,8       124,0
 BTP/BUND 30 ANNI                                171         171
 BTP 10/2 ANNI                                 122,3       121,4
 BTP 30/10 ANNI                                 98,5        99,3
 ================================================================

    
     Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia