PUNTO 1-Cnh, adesioni a offerta acquisto bond per 830,5 mln dlr, sopra valore massimo

giovedì 18 agosto 2016 19:02
 

(Aggiorna con nota su pricing)

MILANO, 18 agosto (Reuters) - Nell'ambito dell'offerta di acquisto in denaro di obbligazioni senior garantite con scadenza 2017 emesse da Case New Holland Industrial, controllata di Cnh Industrial, il valore nominale complessivo delle note validamente offerte entro il termine anticipato dell'operazione è pari a 830,459 milioni di dollari.

Lo dice una nota sottolineando come sia stato di conseguenza raggiunto il valore massimo dell'offerta, pari a un valore nominale complessivo di 450 milioni di dollari.

"Poiché il valore nominale complessivo delle note validamente offerte è superiore al valore massimo dell'offerta, le note offerte saranno accettate per l'acquisto previa ripartizione su base pro rata, secondo un fattore che si prevede essere dello 0,54225125", si legge nel comunicato. Le note non accettate per l'acquisto saranno restituite o accreditate sul conto del portatore.

La società ha successivamente annunciato la determinazione del prezzo di acquisto, che prevede uno spread fisso di 75 punti base rispetto al rendimento alla scadenza dei titoli corrispondenti del Tesoro statunitense.

Con una nota separata Cnh ha inoltre comunicato il completamento dell'offerta di un prestito obbligazionario per una valore nominale di 600 milioni di dollari, con cedola al 4,50%, scadenza nel 2023 e prezzo di emissione pari al 100,00% del valore nominale.

I proventi netti sono pari a circa 593 milioni di dollari, al netto dei costi e delle spese connessi all'offerta. Come già comunicato, Cnh intende utilizzare i proventi per i fabbisogni legati al capitale circolante e per le generali esigenze aziendali, tra cui il riacquisto di una parte delle obbligazioni emesse da Case New Holland Industrial Inc.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

  Continua...