MONETARIO-Tassi incollati in area depositi Bce, eccesso fondi poco sotto 1000 mld

venerdì 12 agosto 2016 11:53
 

MILANO, 12 agosto (Reuters) - Non si discosta dal riferimento Bce sui depositi la parte brevissima della curva dei tassi, in un mercato sottile e sonnacchioso appoggiato su un cuscino di liquidità in eccesso di poco inferiore ai mille miliardi.

** Pochi minuti dopo le 11,30 su General Collateral Italia il tasso overnight vale -0,395%, identicamente al tom e allo spot/next.

** L'interbancario non ha affatto reagito a una mattinata generosa di spunti dal lato macro, che ha tracciato il quadro di una crescita economica rallentata nel secondo trimestre rispetto al primo e ancora una volta sottolineato la disomogeneità tra singoli Paesi.

** "Con i fondi in eccesso siamo in area 995 miliardi... i derivati Euribor viaggiano in moderato ribasso mettendo in evidenza un leggero irripidimento della curva ma gli scambi sono molto tranquilli... la classica situazione di piena estate" commenta un'addetta ai lavori.

** L'operatrice vede un analogo irripidimento sulla parte breve anche nel caso della curva Eonia, che in qualche modo beneficia dei numeri migliori delle attese sul Pil tedesco e del recupero dei prezzi dei greggio.

** A guardare i tassi impliciti, i mercati prezzano intorno al 55% le chance di un'ulteriore limatura di 10 centesimi sul riferimento per i depositi Bce in occasione del consiglio di dicembre.

** Al di là degli aggiustamenti seduta su seduta, i tesorieri come gli investitori guardano alle prospettive di breve e medio termine per la politica monetaria delle principali aree economiche, raccogliendo indicazioni espansive quasi a 360 gradi.

** A eccezione di Federal Reserve che potrebbe -- da sottolineare il 'potrebbe' -- varare una stretta sui tassi entro fine anno, dopo aver più volte posticipato i tempi, l'atteggiamanto delle altre banche centrali è infatti più che mai accomodante.

** Di questa mattina le statistiche Bankitalia relative ai titoli di Stato nazionali in portafoglio a investitori esteri in maggio e al debito pubblico di giugno, salito di circa 7 miliardi dal mese precedente.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia