BOND EURO-Futures Bund in calo, Btp deboli ma allineati nonostante Dbrs

lunedì 8 agosto 2016 08:47
 

MILANO, 8 agosto (Reuters) - Apertura in calo,
sostanzialmente allineata, per i future su Bund e Btp,
all'inizio di una settimana che avrà con ogni probabilità
connotati decisamente estivi.
    ** C'è comunque interesse per l'impatto della decisione di
Dbrs di mettere sotto osservazione per un possibile downgrade il
rating sovrano A(low) dell'Italia, l'unico che permette al paese
di rimanere nella categoria di rating più alta agli occhi della
Bce. L'agenzia ha citato le incertezze politiche legate
all'esito del referendum costituzionale e le difficoltà del
settore bancario, in un contesto di crescita fragile. 
    ** L'eventuale downgrade costerebbe un aggravio degli
haircut applicati sui titoli italiani portati in
rifinanziamento, con un peggioramento delle condizioni sul
collaterale per le banche. Il Tesoro ha manifestato malumore e
valuta se contestare la decisione, giunta fuori dal calendario
previsto dei pronunciamenti.
    ** I Btp vengono dalla seduta lievemente positiva di
venerdì, favorita dai dati superiori alle attese dal mercato del
lavoro Usa. Il benchmark decennale italiano riparte stamane da
un tasso dell'1,14%, lo spread su Bund da 127 punti base, otto
centesimi al di sotto della chiusura della settimana precedente.
    ** La carta tedesca d'altra parte continua a muoversi in
linea con la discesa dei Treasury, a fronte del rilancio delle
aspettative, dopo gli ultimi 'payroll' Usa, di un intervento
restrittivo della Fed entro fine anno.
    ** Cala anche l'offerta sul primario questa settimana,
rispetto alla precedente. Il focus sarà il collocamento di
decennali tedeschi di mercoledì, con un'offerta di 5 miliardi.
    ** Nello stesso giorno si tiene l'asta di 6 miliardi di Bot
a 12 mesi : sarà l'ultimo appuntamento sul primario
italiano prima della breve pausa estiva, dovuta alla
cancellazione dei collocamenti a medio lungo di metà mese e di
quelli indicizzati del 26 agosto.
    ** Rimbalza, oltre le attese, la produzione industriale
tedesca di giugno, uscita questa mattina: 0,8% l'incremento su
mese, dopo la flessione dello 0,9% di maggio, a fronte di stime
per un +0,7%.
    
 ========================= ORE 8,45 ===========================
 FUTURES EURIBOR SETT.        100,315 (+0,005)
 FUTURES BUND SETTEMBRE      166,91  (-0,24)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE       144,97  (-0,19)      
 BUND 2 ANNI             101,136 (-0,013)  -0,610% 
 BUND 10 ANNI           105,809 (-0,169)  -0,107% 
 BUND 30 ANNI           157,125 (-0,861)   0,458% 
 
 ==============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia