Bce, un quinto corporate acquistati ha rendimento negativo - Bollettino

mercoledì 3 agosto 2016 12:05
 

FRANCOFORTE, 3 agosto (Reuters) - Un quinto dei corporate bond acquistati finora dalla Bce nell'ambito del Qe ha rendimento negativo, secondo quanto comunicato questa mattina da Francoforte.

In un'anticipazione del Bollettino economico in cui vengono per la prima volta forniti dettagli sugli acquisti, si legge che l'Eurosistema ha finora comprato 458 bond di 175 diversi emittenti; i rendimenti sui corporate acquistati variano da -0,3% a oltre il 3%, con poco più del 20% del totale con un rendimento inferiore a zero.

Tipicamente, i rendimenti negativi riguardano carta con scadenze brevi, entro i prossimi quattro anni, emessa da società con rating elevati o rientranti nella sfera pubblica, come la svizzera Nestlé o l'utility francese Engie.

Dall'inizio del programma, l'8 giugno scorso, l'Eurosistema ha acquistato obbligazioni societarie per circa 13,2 miliardi di euro complessivi.

Il settore più acquistato nell'ambito del programma, col 28% del totale, è quello dei beni di consumo, si legge nel bollettino Bce, seguito dalle utility.

La discesa dei rendimenti seguita all'annuncio del programma lo scorso marzo indica come Francoforte sia effettivamente riuscita nell'intento di abbassare i tassi di interesse, almeno per le grandi imprese che si finanziano sul mercato. Tuttavia emerge la preoccupazione che i consistenti acquisti dell'Eurosistema stiano spingendo eccessivamente verso il basso i rendimenti, che presto potrebbero non riflettere più correttamente i rischi di default contribuendo ad una bolla speculativa.

"La mia aspettativa è che la Bce rallenterà i propri acquisti (di corporate) perché, se gli attuali volumi fossero mantenuti, allora sarebbe costretta a comprare spread sempre più in territorio negativo per molte imprese per le quali uno spread negativo non avrebbe senso" spiega l'analista di UniCredit Philip Gisdakis.

  Continua...