Sconfitta a referendum aprirebbe strada a governo M5s- Renzi a Cnbc

martedì 2 agosto 2016 12:36
 

ROMA, 2 agosto (Reuters) - Matteo Renzi è ottimista sull'esito del referendum costituzionale d'autunno al quale ha legato il futuro del suo governo ma avvisa che, in caso di sconfitta, si aprirebbe la strada per un esecutivo guidato dal Movimento 5 Stelle.

In una intervista con l'emittente tv Cnbc, Renzi si è detto convinto che al referendum vincerà il sì alle riforme costituzionali ma aggiunge: "Le persone devono capire che c'è un rischio di instabilità [in caso di sconfitta del sì] non solo perché si tornerebbe a un continuo susseguirsi di governi senza le riforme ma anche perché c'è il rischio, guardando i sondaggi, che il Movimento 5 Stelle possa guidare il Paese".

"I cittadini devono capire cosa significhi votare no, come abbiamo imparato dal caso della Gran Bretagna".

La riforma costituzionale del governo Renzi punta a superare il bicameralismo perfetto e a riportare allo Stato alcuni poteri delle Regioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia