Italia non potrebbe fare politica più espansiva anche fuori da UE-Cottarelli

martedì 26 luglio 2016 16:54
 

MILANO, 26 luglio (Reuters) - Anche fuori dall'Ue l'Italia non potrebbe condurre politiche più espansive, a causa dell'alto debito pubblico che grava sul Paese.

Lo ha detto il direttore esecutivo sud Europa del Fmi Carlo Cottarelli, intervenendo in videoconferenza a un forum sulla Brexit al Sole 24ore.

"Non sono convinto che se l'Italia non fosse parte dell'Europa potrebbe gestire politiche fiscali molto più espansive, perché il debito pubblico resta alto" ha detto.

"C'è un problema di debito, che non si può negare" ha proseguito Cottarelli, sottolineando tuttavia che questo non va gestito in maniera "brutale", ma "graduale".

(Giulio Piovaccari)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia