Mps, possibile prestito 7 mld JP Morgan a newco per acquisto npl -stampa

giovedì 14 luglio 2016 09:51
 

MILANO, 14 luglio (Reuters) - Un intermediario finanziario partecipato da Atlante 2 potrebbe acquisire 9,6 miliardi di npl di Montepaschi, appoggiandosi a un finanziamento di 7 miliardi da parte di JP Morgan. A questo farebbe seguito una ricapitalizzazione da 4 miliardi.

E' questo il piano a cui si starebbe lavorando per mettere in sicurezza la banca senese secondo il Messaggero.

Secondo il quotidiano la newco acquisirebbe sofferenze lorde per 26,6 miliardi di euro a un valore di circa il 30%, meno del prezzo di carico (36%), portando a ulteriori rettifiche.

Le risorse per acquistare gli npl verrebbero reperite con l'emissione di una tranche junior di notes riservata ad Atlante 2 e circa 7 miliardi di tranche senior sulle quali potrà essere applicata la gacs, la garanzia statale, a un tasso che per Mps sarebbe circa del 3%.

Visti i tempi lunghi per l'emissione della tranche senior a causa della gacs, potrebbe scendere in campo JP Morgan per un finanziamento ponte alla newco, anticipando 7 miliardi e nmettendola in condizione di completare l'acquisto degli npl.

Il quotidiano sottolinea che l'operazione va confezionata e approvata entro il 29 luglio, data in cui saranno comunicati i risultati degli stress test.

No comment di Mps e JP Morgan.

  Continua...