BTP in rialzo, guardano a mosse Bce, negoziato banche, aste

venerdì 8 luglio 2016 11:41
 

MILANO, 8 luglio (Reuters) - Andamento positivo per il
mercato obbligazionario italiano, al termine di una settimana
volatile, in cui i Btp, pur vedendo aumentare il premio al
rischio nei confronti del Bund, hanno mostrato complessivamente
una buona tenuta in un contesto di turbolenze sull'azionario
dovuto all'incerto esito del negoziato Italia-Ue sulla messa in
sicurezza di Monte dei Paschi.
    ** A sostenere il comparto, oltre il QE in corso, la 
prospettiva di nuovi interventi espansivi da parte della Banca
centrale europea, che potrebbe allentare ulteriormente la
politica monetaria, per contrastare l'impatto negativo
sull'economia del referendum che ha decretato la volontà dei
britannici di lasciare l'Unione europea.
    ** Dalla minute dell'ultimo consiglio di politica monetaria
di Francoforte - tenutosi il 2 giugno -  è emersa inoltre la
consapevolezza del rischio di trovarsi di fronte a una scarsità
di titoli acquistabili dall'Eurosistema nell'ambito delle
attuali regole del quantitative easing. 
    ** Un problema che si è acuito con la Brexit: secondo dati
Tradeweb circa un terzo dei titoli sovrani della zona euro - in
buona parte tedeschi - offre un rendimento inferiore a -0,4%,
limite sotto il quale non possono essere inseriti nel paniere
Bce.
    ** Proprio sulle indiscrezioni non confermate di una
modifica al criterio di ripartizione degli acquisti da parte
della Bce, che attualmente suddivide l'importo mensile sulla
base della partecipazione degli emittenti sovrani
all'azionariato Bce, venerdì scorso lo spread si era stretto
fino a 119 punti base, minimo da maggio, mentre il tasso del
decennale è sceso fino a 1,13%, il livello più basso da oltre un
anno.
    ** Intorno alle 11,30 il rendimento del decennale si attesta
in area 1,14% da 1,18% di ieri sera, mentre lo
spread con l'analoga scadenza del Bund si stringe a 131 punti
base da 135 punti base del finale di seduta di ieri
.
    ** In serata il ministero dell'Economia annuncerà i dettagli
delle aste a medio-lungo termine in agenda mercoledì. Oltre alla
riaperture dei benchmark a 3 e 7 anni, è prevista l'offerta di
una scadenza a medio lungo termine. Le opinioni degli strategist
sono diverse: se Intesa si aspetta l'emissione di Btp 15 anni,
Commerzbank ipotizza la possibilità di un' offerta
sull'extralungo sudidvisa su tre scadenze nell'area 15-20 anni.
    ** Quest'ultimo scenario, anche se abbastanza estremo,
potrebbe essere giustificato dal fatto che, in considerazione
della probabile cancellazione dei collocamenti di metà agosto,
il mercato potrebbe rimanere a corto di questo segmento fino a
settembre. Nel complesso il Tesoro dovrebbe mettere a
disposizione titoli per un importo di 6-7 miliardi di euro.
    ** Guardando all'intera zona euro, l'offerta di strumenti a
tasso fisso da parte degli emittenti sovrani della zona euro ,
secondo i calcoli del servizio Ifr, dovrebbe scendere a circa
13-14 miliardi la settimana prossima dai 20 miliardi di quella
che si sta per chiudere.
    
============================ 12,20 =============================
 FUTURES BUND SETT.                    167,57  (invar.)  
 FUTURES BTP SETT.                     144,08   (+0,43)  
 BTP 2 ANNI  (GEN 18)                 106,708  (-0,001)  -0,051%
 BTP 10 ANNI (DIC 25)                 107,625  (+0,319)   1,144%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                 123,651  (+0,674)   2,187%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           156         157
 BTP/BUND 2 ANNI                                  64          65
 BTP/BUND 10 ANNI                                131         135
 minimo                                        130,9       132,4
 massimo                                       134,6       137,6
 BTP/BUND 30 ANNI                                181         184
 BTP 10/2 ANNI                                 119,5       122,6
 BTP 30/10 ANNI                                104,3       103,5
 ================================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia