Fondo Atlante, Cdp disponibile a immettere nuove risorse - Costamagna

giovedì 30 giugno 2016 11:13
 

MILANO, 30 giugno (Reuters) - Se il Fondo Atlante deciderà di aumentare le sue risorse, la Cassa Depositi e Prestiti sarà disponibile a dare il suo contributo.

A dirlo è il presidente della Cdp Claudio Costamagna.

"Siamo un socio di Atlante, se Atlante giocherà un ruolo maggiore sicuramente faremo la nostra parte", ha detto parlando in diretta a Bloomberg Tv.

La dotazione iniziale di Atlante, pari a 4,25 miliardi, si è più che dimezzata con la sottoscrizione dell'intero aumento di capitale di Popolare Vicenza da 1,5 miliardi e del 98,86% di quello di Veneto Banca da 1 miliardo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia