Brexit, non sta alla Bce riparare conseguenze - Constancio

mercoledì 29 giugno 2016 16:58
 

SINTRA, 29 giugno (Reuters) - La capacità della Bce di rispondere a un grave declino economico in conseguenza dell'abbandono dell'Ue da parte della Gran Bretagna è limitata, quindi altre autorità dovrebbero intervenire se si verificasse.

Lo ha detto il vicepresidente della Bce Vitor Constancio.

"In termini di politica monetaria, abbiamo ancora gli strumenti" ha detto in Constancio in conferenza stampa a Sintra.

"Ma è vero che stiamo usando un bel po' di questi strumenti, ne siamo consapevoli e lo sono tutti. Quindi se le conseguenze(della Brexit) dovessero essere più gravi in termini economici, se qualcosa si potrà fare sarà con altre autorità, non con la Bce".

- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia