Irlanda, Brexit negativa ma nessuna azione immediata su rating - Fitch

martedì 28 giugno 2016 13:18
 

MILANO, 28 giugno (Reuters) - L'uscita della Gran Bretagna dall'Ue rappresenta un elemento negativo per l'Irlanda, anche se nell'immediato non ci sarà alcuna azione di rating sul paese.

Lo dice in una nota Fitch.

L'economia irlandese è altamente esposta alle conseguenze della Brexit, con significative conseguenze su settori specifici, osserva l'agenzia di rating, aggiungendo comunque che l'impatto più importante di breve termine si vedrà in una riduzione della fiducia interna.

L'agenzia nota d'altra parte che nel medio termine Dublino potrebbe beneficiare di un trasferimento di alcuni investimenti diretti esteri dal Regno Unito verso l'Ue e del possibile ricollocamento di aziende internazionali in uscita dalla Gran Bretagna, anche se ciò rimane altamente incerto.

Fitch ha attualmente sull'Irlanda un rating di 'A' con outlook stabile.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia