Brexit, eventuale volatilità su mercati non dovrebbe durare a lungo - Cannata

martedì 21 giugno 2016 17:06
 

LONDRA, 21 giugno (Reuters) - Non dovrebbe durare a lungo la volatilità che potrebbe colpire i mercati obbligazionari in caso di vittoria del fronte 'out' al referendum britannico di giovedì sulla permanenza di Londra nell'Unione europea.

E' l'opinione di Maria Cannata, responsabile del Tesoro per la gestione del debito pubblico.

La Gran Bretagna è la quinta economia al mondo e il prevalere del fronte 'out' viene visto come un rischio per gli altri Paesi europei, soprattutto per quelli periferici.

"Ci aspettiamo una moderata volatilità e un certo allargamento degli spread, magari anche un rialzo dei tassi ma non crediamo possa durare a lungo", ha spiegato Cannata agli investitori durante un evento a Londra.

Cannata ha chiarito inoltre che l'eventuale vittoria del fronte 'out' non avrà alcun impatto sul calendario delle aste italiane.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia