Mps, oltre trenta soggetti interessati a piattaforma npl - fonte

venerdì 17 giugno 2016 17:30
 

MILANO, 17 giugno (Reuters) - Oltre trenta soggetti, tra operatori del settore e finanziari, sono interessati alla piattaforma che gestirà circa 28 miliardi di euro di sofferenze che sarà costituita da Mps.

Lo riferisce una fonte vicina al consiglio a cui ieri è stata illustrata l'operazione, confermando che entro il 15 agosto sono attese le offerte non vincolanti per la piattaforma, quindi la chiusura definitiva dell'operazione è prevista per fine anno. Mps non ha commentato.

La banca senese ha dato mandato a Mediobanca per la costituzione della piattaforma e la ricerca di un partner. Ieri fonti vicine alla situazione hanno riferito che l'offerta riguarda una quota pari a circa l'80% della piattaforma.

Le 'process letter' partiranno entro lunedì, mentre entro il 15 luglio verranno raccolte le 'rational letter' da parte degli offerenti in cui verranno descritti i fondamentali industriali e strategici dell'operazione per Mps.

Ieri le fonti indicavano tra i soggetti che hanno ricevuto la lettera Apollo Global Management, Blackstone, Cerberus, Fortress Group, Kkr e Lone Star. Nessuno dei fondi ha commentato.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia