Brexit, non c'è particolare rischio per Italia - Padoan

giovedì 16 giugno 2016 15:31
 

LUSSEMBURGO, 16 giugno (Reuters) - L'Italia è esposta alla Brexit in quanto Stato membro dell'Europa e non per fattori specifici legati al rischio Paese.

Lo ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan arrivando all'Eurogruppo in Lussemburgo.

Lo spread fra i tassi dei decennali di riferimento Btp e Bund si è spinto oggi fino a 153 punti base dai 144 del finale di seduta di ieri, livello non toccato dall'11 febbraio scorso.

"Brexit è anche un rischio economico. Non c'è dubbio. L'Italia in quanto integrata nel sistema internazionale è esposta a questi rischi, non perché c'è un particolare rischio Italia a seguito della Brexit ma perché l'Italia fa parte dell'Europa, la zona immediatamente più esposta", ha detto il ministro.

Il referendum sulla permanenza della Gran Bretagna in Europa si terrà giovedì 23 giugno.

(Francesco Guarascio)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia