RPT-Npl, Atlante punta a operazione benchmark per metà luglio - Penati

venerdì 3 giugno 2016 21:33
 

(Chiarisce tempistica)

TRENTO, 3 giugno (Reuters) - Il Fondo Atlante punta ad annunciare entro metà luglio un'operazione benchmark sui non-performing loans.

A dirlo è il presidente di Quaestio Alessandro Penati.

"Spero di fare entro la prima metà di luglio una grande operazione strutturata che faccia da benchmark per il mercato" ha detto Penati, intervistato al Festival dell'Economia.

Dopo l'annuncio in luglio il team di Quaestio lavorerebbe per un debutto del deal sul mercato dopo l'estate.

"Atlante non ha le risorse per risolvere il problema degli Npl. L'obiettivo è creare un mercato" ha detto.

Per dare liquidità al mercato, ha poi spiegato a margine, l'operazione dovrà essere di un ammontare di almeno due miliardi.

E per le proprie operazioni il fondo punta a venderne quote agli investitori specializzati, riducendo così il proprio apporto.

Penati, nel sottolineare che per il rendimento di Atlante non bisognerà guardare ai prossimi mesi ma a un periodo più ampio, punta dopo la prima operazione a creare un Fondo Atlante 2, dedicato al solo acquisto di npl.   Continua...