Acquisti Bce, bond Enel, Terna, Snam, Fs passano in programma corporate

giovedì 2 giugno 2016 16:13
 

MILANO, 2 giugno (Reuters) - Nell'ambito dell'acquisto di bond da parte della Bce alcuni titoli che prima rientravano dell'ambito del programma Pspp (in gran parte dedicato ai titoli di Stato), passeranno a quello Cspp (in prevalenza corporate).

Fra questi i titoli emessi da Enel, Snam, Terna e Ferrovie dello Stato, società accomunate dall'avere controllo pubblico tramite Tesoro o Cdp.

Lo dice la Bce in un documento diffuso, come atteso, per fornire dettagli sull'acquisto dei corporate bond da parte dell'istituto centrale.

Inoltre la Bce non avrà il dovere di vendere i corporate bond in suo possesso, anche nel caso in cui le società emittenti siano declassate a un merito di credito 'junk'.

"L'eurosistema non ha il dovere di vendere quanto detiene nel caso di un downgrade al di sotto del rating di qualità del credito richiesto per l'idoneità" si legge nel documento.

Nell'ambito del programma, la Bce acquista solo titoli emessi da società con rating 'investment-grade'.

Inoltre, le banche centrali nazionali acquirenti pubblicheranno a partire dal 18 luglio la lista dei bond acquistati, senza specificare i singoli importi. La lista verrà aggiornata ogni lunedì.

Il documento sul programma Cspp della Bce è consultabile cliccanpo su: here

- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia