Rcs, ok banche a rimodulazione debito, accordo visto in tempi rapidi

mercoledì 1 giugno 2016 17:29
 

MILANO, 1 giugno (Reuters) - Rcs ha ricevuto conferma che tutte le banche finanziatrici hanno deliberato favorevolmente in merito all'adesione alla rimodulazione del contratto di finanziamento in essere.

Lo dice una nota del gruppo editoriale che prevede pertanto di perfezionare l'accordo di rimodulazione "in tempi rapidi".

Rcs aveva comunicato il 18 maggio gli elementi principali del Term Sheet condiviso con le banche finanziatrici sulla rinegoziazione del debito per 352 milioni di euro, divisi in due sole linee di credito.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia