Italia deve essere leader sulla sanità - Renzi

martedì 31 maggio 2016 09:49
 

MILANO, 31 maggio (Reuters) - L'Italia deve investire per essere leader nel settore sanità entro i prossimi 20 anni. Lo ha detto oggi il premier Matteo Renzi.

"Secondo me noi dobbiamo essere leader da qui a 20 anni in sanità", ha detto Renzi rispondendo alla domanda di uno studente nel corso di un convegno a Milano.

"La stragrande maggioranza di noi vivrà più a lungo. I nostri figli vivranno ragionevolmente un'età media di 100 anni. Il punto è come riuscire a tenere insieme qualità della vita e innovazione nella gestione dei soldi per la sanità", ha detto il premier.

"Abbiamo visto crescere i soldi nella sanità in questi anni, 113, 114, 115 miliardi di euro. Ogni anno cresce di un miliardo la spesa sanitaria, ma deve completamente cambiare il modello".

Secondo Renzi, che ha indicato il progetto dello Human Technopole all'interno dell'area ex Expo a Milano, "l'Italia ha delle caratteristiche storiche nella ricerca dell'innovazione nei macchinari e nel modello di gestione della sanità che può renderla leader a livello mondiale".

(Sara Rossi)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia